Consiglio Comunale

RESOCONTO CONSIGLIO 12 SETTEMBRE 2017

RACCOMANDAZIONI:
Massimiliano Bindocci (M5S)
Raccomanda:
1) intervento dell’amministrazione comunale per prevenire microcriminalità e garantire sicurezza in zone sensibili quali il luna park e orari serali a rischio
Non è tollerabile il “fai-da-te” del rondismo
2) su scuola e vaccini non si è dato seguito al documento approvato all’unanimità, maggiore informazione è indispensabile
3) Progetto qualità e regolamenti nel commercio settore somministrazione e accoglienza alberghiera è necessario per evitare che piattaforme contestabili e inaffidabili quali tripadvisor abbiano il sopravvento
4) per la sicurezza sul lavoro è necessario che l’amm.ne effettui maggiori e più accurati controlli sulle aziende in appalto, ma anche la sicurezza sui baluardi (ad esempio) va affrontata con maggiore determinazione
Altri consiglieri di minoranza:
-Richiesta maggiore attenzione e informazione su eventi della portata del concerto Rolling Stones, incidenti come la lesione a porta s.pietro e il taglio degli alberi non sono tollerabili
-richiesta taglio piante via cavalletti s.anna per favorire visibilità e accesso al marciapiedi, sollecito ciclabile fino a cimitero
-Antraccoli, via romana si segnala dissesto manto stradale
-Sollecitate pressioni (barsanti) su associazioni accoglienza affinchè zona via delle ville e nozzano non si creino gruppi ciclisti profughi senza pettorine catarifrangenti
– condotto pubblico a san pietro a vico svuotato molto spesso e pieno di alghe
COMMISSIONI:
1( Urbanistica: Barsanti (Casapound), Testaferrata (FI), Torrini (SiAmo Lucca), Olivati (LC), Pierotti (Pd), Pagliaro (Pd), Bonturi (Pd), Bianucci (Sinistra con Tambellini)
2) Lavori pubblici: Bindocci (M5S), Buchignani (Fdi), Consani (SiAmo Lucca), Giovannelli (LC), Pierotti (Pd), Pagliaro (Pd), Giannini (Pd), Bianucci (Sinistra con Tambellini)
3) Bilancio e sviluppo economico: Cosentino (SiAmo Lucca), Martinelli (FI), Massagli (LC), Martini (Pd), Del Greco (Pd), Guidotti (Pd)
4) Sociale: Barsanti (Casapound), Buchignani (Fdi), Cosentino (SiAmo Lucca), Leone (LC), Petretti (Pd), Dinelli (Pd), Bonturi (Pd), Ciardetti (Sinistra con Tambellini)
5) Politiche di genere, cultura, scuola e sport: Borselli (Lucca in movimento), Buonriposi (Lei Lucca), Minniti (Lega Nord), Testaferrata (FI), Leone (LC), Lucarini (Sinistra con Tambellini), Nelli (Pd), Martini (Pd), Giannini (Pd), Giovannelli (LC)
6) Statuto e regolamenti: Minniti (Lega Nord), Torrini (SiAmo Lucca), Olivati (LC), Giuntoli (Pd), Nelli (Pd)
7) Partecipate: Bindocci (M5S), Consani (SiAmo Lucca), Martinelli (FI), Massagli (LC), Cantini (LC), Del Greco (Pd), Lucarini (Sinistra con Tambellini), Dinelli (Pd)
8) Controllo e garanzia: Santini (SiAmo Lucca), Giuntoli (Pd), Ciardetti (Sinistra con Tambellini)
Seduta sospesa per 30 minuti
La seduta riprende con la condivisione all’unanimità dell’ Ordine del giorno in merito alla “Sicurezza sui luoghi di lavoro” riassumibile in…
Il cordoglio e la vicinanza alle famiglie dei lavoratori deceduti il 1° settembre scorso ha offerto stimolo alla condivisione di un documento che impegna l’amministrazione ad un maggiore impegno sulla sicurezza affinchè il lavoro resti uno strumento di integrazione sociale e non la causa di morte o malattia
1) La manutenzione e la prevenzione non può essere condizionabile dalla crisi economica
2) Controllo e monitoraggio su aziende mediante maggiore attività dei vigili urbani e altri enti preposti
3) Istituzione di un tavolo di lavoro e confronto su sicurezza e prevenzione al fine di elaborare con TUTTE le parti progetti e migliorie
4) Reperimento fondi e spazi da parte dell’amm.ne a questo fine
5) Abbandonare il massimo ribasso negli appalti
6) Ridurre al minimo possibile i subappalti
7) Controllo e verifica documentazioni sicurezza dalle ditte che partecipano a gare di appalto
8) Impegno a costituirsi parte civile in caso di incidenti analoghi
9) formazione di una commissione speciale dedicata
10) Impegno dell’amm.ne a relazionare sul presente documento e relativi passi entro 3 mesi dalla sua approvazione
Ultimo argomento al’ODG è una Mozione su “Declassificazione della Bretella A11/A12″presentata dal Consigliere Massimiliano Bindocci del gruppo consiliare M5S (P.G. n. 106284 del 07/09/2017).
Attualmente la Bretella non presenta le caratteristiche adeguate per un’autostrada, a dimostrazione la statistica degli ultimi tempi:
INCIDENTI 55
FERITI 82
MORTI 2
Ciò ci impone declassificazione con relativa richiesta di adeguati limiti di velocità viste le 2 sole corsie e la mancanza di sufficienti spazi sosta di emergenza
La maggioranza chiede un rinvio della decisione in merito al fine di approfondire il tema non trattato in commissione, il portavoce M5S si dice disponibile al rinvio purchè venga affrontataprontamente senza dilatare i tempi sulla decisione visto che riguarda la sicurezza di chi percorre quel tratto autostradale a suo rischio e pericolo
Il consiglio si scioglie

Lascia un commento